SCEGLI IL CINEMA
filtra per filtra per

Sully

  • Uscita:
  • Durata: 95min.
  • Regia: Clint Eastwood
  • Cast: Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney, Sam Huntington, Mike O'Malley, Jamey Sheridan, Anna Gunn, Autumn Reeser, Jeff Kober, Holt McCallany, Chris Bauer, Jane Gabbert, Ann Cusack, Valerie Mahaffey, Molly Hagan, Max Adler, Patch Darragh, Tracee Chimo, Brett Rice, Ashley Austin Morris, Cooper Thornton, Christopher Curry, Clayton Landey, Wayne Bastrup, Leslie Castay, Graham Sibley, Grant Roberts, Jedediah Jenk, Eric Lee Huffman, Scarlett Mellinger, Sierra Mellinger, Noelle Fink, Patty Tobin, Cathy Fielding, Lisa Brown (II)
  • Prodotto nel: 2016 da FRANK MARSHALL, ALLYN STEWART, TIM MOORE, CLINT EASTWOOD PER FLASHLIGHT FILMS, KENNEDY/MARSHALL COMPANY, MALPASO PRODUCTIONS
  • Distribuito da: WARNER BROS. PICTURES ITALIA
  • Tratto da: autobiografia "Highest Duty: My Search for What Really Matters" di Chesley Sullenberger e Jeffrey Zaslow
Vedi programmazione

Film non più disponibile nelle sale

TRAMA

Il 15 gennaio del 2009, il mondo assiste al "Miracolo sull'Hudson" quando il capitano "Sully" Sullenberger compie un ammaraggio d'emergenza col suo aereo nelle acque gelide del fiume Hudson, salvando la vita a tutti i 155 passeggeri presenti a bordo. Tuttavia, anche se Sully viene elogiato dall'opinione pubblica e dai media, considerando la sua come un'impresa eroica senza precedenti, alcune indagini sulla decisione presa, minacciano di distruggere la sua reputazione e la sua carriera.

Dalla critica

  • Il Messaggero

    Si trema pensando a cosa avrebbe potuto diventare una storia simile in mani meno ferme: grande spettacolo, manipolazioni plateali dello spettatore, scene ricattatorie di panico e distruzione, retorica patriottarda e familista (...). Niente di simile per fortuna. A 86 anni il regista di molti dei più bei titoli americani dell'ultimo ventennio (...), pilota il suo film con la stessa calma sicurezza del suo protagonista, un accigliato, misuratissimo e memorabile Tom Hanks. Concedendo il giusto allo spettacolo, ma sempre restando 'all'altezza dei personaggi', anche se quell'aereo in planata libera sopra New York potrebbe scatenare un nuovo 11 settembre, come dimostrano gli incubi di cui soffre Sully anche a occhi aperti. L'essenziale infatti è non perdere di vista i protagonisti grandi e piccoli di questa vicenda, ovvero quel 'fattore umano' che il pilota invoca in commissione d'inchiesta per dimostrare come il suo intuito sia stato più efficace di tutte quelle simulazioni al computer proiettate in aula. E peccato che Eastwood, unico peccato veniale del film, non fidandosi abbastanza della nostra immaginazione, non mostri nemmeno un istante la commissione d'inchiesta ascoltare sgomenta la registrazione solo sonora di quei 250 fatidici secondi di emergenza, visualizzando invece subito tutto con la potenza appunto di un film.

  • La Stampa

    (...) Clint Eastwood, che avrà pure 86 anni e il difetto di esternare posizioni politiche reazionarie, si dimostra una volta di più cineasta epico di classica limpidezza di stile. La vicenda del pilota di linea Chesley Sullenberger (...) è narrata con essenzialità, senza mai forzare i toni; e sottolineando invece la nota morale e umana. Nella personificazione di Tom Hanks - come sempre magico per credibilità, intensità, capacità di sfumature - Sully non è solo un abile pilota: è un essere profondamente responsabile.

  • Avvenire

    Eastwood affida il ruolo del protagonista a Tom Hanks, con capelli e baffi bianchi, perché se c'è un attore al quale uno affiderebbe la propria vita, questo è proprio lui, che aveva già salvato il suo equipaggio attaccato dai pirati somali in 'Captain Phillips' e in pericolo nello spazio in 'Apollo 13'. (...) Come di consueto, Eastwood adotta uno stile di regia asciutto ed essenziale, contando sulla solida sceneggiatura di Todd Komannicki (basata sull'autobiografia dello stesso Sully) e sulla forza dell'interpretazione di Hanks, Eckhart e Laura Linney (...). Senza dubbio il regista ha firmato progetti più innovativi e dirompenti, ma 'Sully' (...) è uno di quei film capaci di portare la gente al cinema e di regalare fiducia in una umanità pronta a dare il meglio di se stessa semplicemente facendo il proprio lavoro con dedizione e competenza. Perché forse è proprio di questi eroi che il mondo ha bisogno oggi.

VEDI TUTTE LE RECENSIONI

Cosa vuoi fare?

Idee per il tempo libero

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Altri film nei dintorni

Noi siamo tutto

Noi siamo tutto

  • Uscita:
  • Regia: Stella Meghie
  • Cast: Amandla Stenberg, Nick Robinson, Ana de la...

Cosa succede se non si può venire a contatto con il mondo esterno? Senza mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di...

Scheda e recensioni
Cars 3

Cars 3

  • Uscita:
  • Regia: Brian Fee

Colto alla sprovvista da una nuova generazione di bolidi da corsa, il leggendario Saetta McQueen è costretto a ritirarsi...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...