Rapina supermarket con piccone,arrestato

Carabinieri della compagnia di Paternò hanno arrestato Giorgio Castorina, 22 anni, per rapina aggravata. L'uomo è accusato di avere fatto irruzione, dopo aver effettuato un sopralluogo esplorativo, con il volto travisato da calzamaglia ed armato di piccone nel supermercato della catena Fortè di via Sardegna 48, costringendo la cassiera a scansarsi dalla postazione per permettergli di prelevare 300 euro dalla cassa e fuggire a piedi. Dalle immagini del sistema di videosorveglianza militari dell'Arma hanno collegato la rapina al giovane e durante una perquisizione nella sua abitazione hanno trovato e sequestrato indumenti, calzature, calzamaglia e arma compatibili con quelli ripresi dai filmati di sicurezza. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Rapina in villa nella notte: preso complice sfuggito a cattura
    Grandangolo Agrigento
  2. Rapina in villa durante la notte: arrestato il complice sfuggito alla cattura
    Catania Today
  3. Rapina in villa a San Giovanni la Punta, arrestato anche il secondo bandito
    La Sicilia.it
  4. Furto in villa a San Giovanni La Punta Arrestato secondo rapinatore
    LiveSicilia-Catania
  5. Rapina in villa durante la notte: individuato complice
    Grandangolo Agrigento

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Giovanni la Punta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...